Spatial join

L’unione spaziale di attributi è un problema frequente in ambito GIS - si tratta di trasferire attributi da un layer ad un altro basandosi solo sulle loro reciproche relazioni spaziali. In QGIS questa feature può essere avviata attraverso lo strumento Unisci attributi per posizione

Esempio:

supponiamo di avere due layer: le province e regioni ISTAT, trasferire l’attributo “COD_REG” dal vettore regione al vettore province.

tema

avviare il calcolatore di campi e creare un nuovo campo “COD_REG” Integer (9) e popolarlo con la seguente espressione:

aggregate(layer:='Reg01012018_g', aggregate:='concatenate', expression:=to_string("COD_REG"), 
filter:=intersects( Buffer($geometry,-10), geometry(@parent) ),concatenator:='-') 

Step:

seleziono il layer ProvCM01012018_g, clicco sull’icona del calcolatore di campi:

  1. nome del campo in uscita: COD_REG
  2. tipo di campo in uscita: Integer;
  3. lunghezza campo: 9
  4. scrivo espressione di sopra;

tema

ecco la tabella attributi:

tema

Tematizzo con i valori del nuovo campo:

tema

OSSERVAZIONE:

  1. ottengo il risultato sperato solo perché ho utilizzato il Buffer negativo altrimenti avrei ottenuto un risultato diverso (ovvero tutti le regioni che si intersecavano con la provincia);
  2. il calcolatore di campi permette di aggiungere un campo nuovo nella stessa tabella attributi, cosa che è molto utile per questi lavori.
  3. un risultato del genere NON è possibile ottenerlo cosi rapidamente.